blood youth & cane hill

BLOOD YOUTH & CANE HILL

INFO

È con dispiacere che annunciamo la cancellazione dell’unica data italiana di Blood Youth e Cane Hill a causa dello scioglimento ante-tempo dei Blood Youth.

I rimborsi avverranno automaticamente tramite Dice direttamente sulla carta utilizzata per effettuare l’acquisto nel giro di qualche giorno lavorativo.

Ci spiace sinceramente.
Sotto lo statement dei Blood Youth.

«Ciao a tutt*, non è facile per me scrivere tutto questo.

Ma per ora i Blood Youth andranno in uno hiatus.

Ne risulta che sfortunatamente tutti i nostri tour e future apparizioni saranno cancellate e i biglietti saranno rimborsati. Non è qualcosa che prendiamo alla leggera, e ci scusiamo per ogni inconveniente.

I Blood Youth sono cominciati a gennaio 2015 e da allora sono stati tutto ciò che conosciamo, e – senza distorcere la verità – la priorità numero uno delle nostre vite. Abbiamo sacrificato tutto per anni per l’amore che abbiamo per ciò che facciamo, e siamo sempre stati fieri delle nostre morali, della nostra professionalità e dell’etica lavorativa, e della nostra separazione dal branco in quest’industria tossica e squilibrati. Non abbiamo mai seguito niente o nessun* e non ci siamo mai affidati a nessun* per nulla. Sarò sempre fiero di quello che i Blood Youth sono diventati attraverso tutto questo.

Fino al Covid 19, era tutto a posto, per quanto concerne l’essere una band. Avevamo un programma di tour regolare e stavamo trovando il nostro posto nella musica. Che è quanto abbiamo sempre voluto. Non è mai stato tutto basato sui soldi, abbiamo sempre e solo voluto raggiungere un livello tale per cui potessimo andare in tour regolarmente e condividere il nostro messaggio e l’amore per gli spettacoli live con più persone possibile in giro per il mondo. Ma ovviamente il mondo aveva altri piani, e da allora non è più stato lo stesso. Non siamo una band che può sopravvivere non facendo nulla, siamo sempre stati una band nata e fatta per andare in tour. E non poterlo fare è risultato in un declino e in un cambiamento estremi della mia salute mentale, poiché è quanto io e altri abbiamo sacrificato per la maggior parte delle nostre vite per lavorare incessantemente a essere in grado di farlo [andare in tour, ndr]. E mi rifiuto di starmene seduto e guardare otto anni di una persona diventare gli otto secondi di qualcun altr*.

Il mio cuore è sinceramente spezzato nello scrivere tutto questo. Specialmente dati tutti i ricordi incredibili che abbiamo creato nel corso degli ultimi otto anni, l’ammontare folle di cose che abbiamo tolto dalla nostra lista dei desideri, amicizie che dureranno tutta la vita, la musica che abbiamo fatto, le band che abbiamo aiutato e visto crescere nel nostro tempo, e quant* fan straordinar*/ispirat** che ci siam fatt* lungo il percorso. Queste sono cose che non saranno mai dimenticate, senza riserve.

E avrete sempre una casa con i Blood Youth.

Grazie.

Ho fatto tutto ciò che potevo per portare avanti tutto questo, dico davvero.

E non voglio nemmeno che questo accada, ma in qualche modo lo sta facendo.

Non so cosa succederà nel futuro ma per ora ho bisogno di una pausa.

Blood Youth».

VISITA QUESTO ARTISTA